Etica – Grasp

logo-grasp

Il GRASP è un modulo integrativo agli standard GLOBALG.A.P che accresce la consapevolezza in merito agli aspetti legati alla responsabilità sociale nelle aziende del settore primario. Il termine GRASP è l’acronimo di  GLOBALG.A.P Risk Assessment on Social Practice, ovvero Controllo dei Rischi nelle Pratiche Sociali.

Lo schema fornisce gli strumenti per l’implementazione e la valutazione di alcuni indicatori sociali di base nelle aziende agricole in cui è stato implementato lo standard GLOBALG.A.P., integrando il capitolo dedicato alla salute e sicurezza sul lavoro.

Basandosi sulla vigente  legislazione sul lavoro e sui diritti dei lavoratori, permette agli imprenditori agricoli di affrontare importanti tematiche sociali e di creare consapevolezza all’interno dell’azienda.
E’ applicabile alle aziende agricole certificate o che intendono certificarsi GLOBALG.A.P, e permette di dimostrare ai commercianti e alla GDO la propria attenzione alle problematiche sociali legate ai lavoratori.

Come implementare lo schema GRASP?

1. L’organizzazione deve effettuare una autovalutazione sul rischio sociale all’interno della propria azienda, seguendo le regole GRASP e compilando nei vari punti la checklist (lasciando evidenze oggettive della valutazione), sia per quanto riguarda i siti di raccolta sia per quanto riguarda i siti di manipolazione (ove presenti).

2. L’ispettore Certiquality procederà con la verifica ispettiva ( Si segnala che la verifica può essere svolta in maniera integrata alle verifiche GLOBALG.A.P., oppure in un momento differente)

3. Si inviano entrambi i moduli al globalgap. Il risultato della valutazione GRASP verrà visualizzato nel database GLOBALG.A.P,  in presenza di un certificato GLOBALG.A.P valido.